Pilates

Si tratta di un metodo sviluppato agli inizi del ‘900 da Joseph Pilates (da cui solo successivamente prese il nome) che consente un allenamento del copro ispirandosi ad antiche discipline orientali come lo yoga.

Si basa principalmente su sei principi: Respirazione, baricentro, precisione, concentrazione, controllo e fluidità. In particolare si incoraggia l’uso del mente per controllare i muscoli. Con questo metodo di allenamento si rinforzano tutti i muscoli connessi al tronco: l’addome, i glutei, gli adduttori e la zona lombare.

E’ indicato a chi ha bisogno di rieducazione posturale, ma piacevolissimo per chiunque apprezzi la ginnastica “dolce”. Il risultato è un visibile rassodamento muscolare con conseguente benessere psico-fisico.